Dicembre 2, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Zero de Italia 2021: Zero 2022 svela sette posizioni per velocisti

lUN La prossima edizione del Giro d’Italia Deve lasciare l’Ungheria il 6 maggio Fornire 7 livelli adatti per velocisti, Come rivelato dall’organizzazione dell’evento, quest’anno abbiamo deciso di offrire tappe in giorni diversi in base al suo profilo, non in blocco come facciamo di solito.

Zero de Italia 2022 comprende sette livelli adatti ai velocisti I primi due si svolgeranno in Ungheria e gli altri in territorio italiano. Il primo di questi è il Premier, con un percorso di 195 km tra Budapest e Vysekrat, attraversando la pianura a nord della capitale e attraversando il confine slovacco segnato dal Danubio. Al 5% dal centro di Visegrd il castello reale è alto circa 5 km, dove riceverete la prima maglia rosa al termine di una volata in città.

Il La terza tappa, l’8 maggio, è il giorno del Lago Balron, tra i 201 km di Kaposwar e Palatenford.. Questo paesaggio è chiamato la Provenza d’Ungheria e gli alti e bassi delle eruzioni vulcaniche caratterizzano la traiettoria della zona. Gli ultimi 50 km sulla spiaggia più stretta e accidentata di Abe a Dihani. Sii il primo sprint della squadra compatta. Già La tappa tra Catania e Messina si svolgerà in terra italiana, che è la classica giornata del Giro de Sicilia. Giornata per i velocisti che possono finalmente trovare uno sprint di piccolo gruppo. Previsto il prossimo sprint di Zero 2022 tra Palmyra e Scalia, che non dovrebbe impedire un arrivo massiccio anche se si concluderà con alti e bassi.

Il L’opzione successiva è raggiungere la fine del percorso tra gli uomini veloci del reggimento, Santarcanzalo de Romagna e Reggio Emilia, Completamente pianeggiante, ovvero la terza tappa più lunga dello Ziro lungo 201 km. Reggio segue strade dritte e pianeggianti fino a raggiungere l’Emilia, promettendo che sarà enorme. Il livello di 157 km tra Sanremo e Cueno passa attraverso punti di riferimento come i Santuari di Vicoforte e Mondov. Finisci velocemente attraverso la pianura di Kunio per raggiungere lo sprint finale.

READ  L'economia italiana ridurrà le tasse entro il 2022

Il Lo sprint finale è previsto nella breve giornata di 146 km tra Borgo Valsukana e Treviso al termine della tappa.. La prima parte sarà un po’ un maremoto e alla fine sarà il Muro de Ga’ del Pogio per raggiungere la Pianura trevigiana e affrontare il round finale prima dello sprint finale.