Febbraio 5, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Zumarraga: i rappresentanti dei centri di VT provenienti da Italia, Germania e Repubblica Ceca visitano Ugle

Rappresentanti dei centri di formazione professionale di Italia, Germania e Repubblica Ceca a Ugle. / UGLE

Il centro ha ospitato un incontro internazionale dei partner del progetto Erasmus Digischool

MF Jumarraga.

Urola Garaiko Lanbide Eskola ha ospitato martedì un incontro internazionale dei partner del progetto Erasmus Digischool. Sotto la formazione dell’Ugle e dell’associazione dei centri FP Hetel, il personale della scuola Alto Urola ha incontrato i rappresentanti di sei importanti centri di formazione professionale in Italia, Germania e Repubblica Ceca.

Spiegano da Ugle che il progetto DigiSchool mira a “migliorare la piattaforma educativa ed espandere i materiali didattici online”. Si rivolge agli «insegnanti professionali. Attraverso contenuti innovativi, gli insegnanti possono aumentare le conoscenze e migliorare la padronanza degli strumenti digitali in tutte le loro attività educative. Si tratta di un progetto europeo KA2 Erasmus+ della durata di due anni, il primo dei quali si è appena concluso.

La visita è stata divisa in due parti. In mattinata è stato presentato lo stato attuale del progetto e il team in visita ha visitato le strutture scolastiche dove ha potuto vedere e testare la realtà virtuale disponibile nel laboratorio tecnologico Ugle_Lab 4.0. Nel pomeriggio si è svolto un workshop sulla selezione e creazione di contenuti digitali per l’educazione. Per la giornata era prevista anche una visita al monastero di Antigua.

“Uno dei valori che contraddistinguono Ugle è l’internazionalizzazione. Ogni anno offre ai suoi studenti la possibilità di fare tirocini Erasmus+ in istituzioni in Europa ed è associata a centri e istituzioni di formazione professionale e imprenditoriale in tutto il mondo. Questa rete internazionale consente insegnanti ad essere costantemente aggiornati dal punto di vista tecnico, pedagogico e delle competenze”, evidenziano.

READ  L'Argentina cerca di diventare un fornitore sostenibile di cibo ed energia per l'Italia