Lamezia, svolto il concorso regionale “New Hollywoodiano Dance”

LAMEZIA TERME – A Lamezia Terme sabato 17 e domenica 18 febbraio 2018, presso il Teatro “Otto ciclisti”, si è svolto il concorso regionale “New Hollywoodiano Dance” organizzato dal CSEN provincia di Vibo Valentia con la direzione del Maestro Luigi Papaleo. Due giorni pieni di emozioni con esibizioni di ballerini dai 5 a 25 anni in una cornice di pubblico degna delle grandi manifestazioni.
La DANZA GISELLE, che quest’anno festeggia il ventennale della sua fondazione, si è presentata alla manifestazione con 41 ballerini di età compresa tra i 5 e 17 anni, suddivisi in 8 esibizioni coreografiche:
1) Danza Classica Under 7: Paola Bernardi, Lucia Forte, Noemi Giudice, Manuela Perri, Maura Pulice, Greta Volpe.
2) Danza Classica Under 9: Rebecca Chiaravalle, Sofia Cristiano, Ludovica Di Rende, Alice Froio, Elisa Iovane, Federica Serino, Matteo Sesto, Francesca Torcasio, Giada Pia Torchia.
3) Danza Classica Under 11: Carlotta Cicero, Maria Chiara Gigliotti, Miriam Lento, Erika Maletta, Alessia Nicotera, Rossella Nicotera, Maria Sorrenti, Sofia Stella.
4) Danza Classica Under 13: Cristina Butera, Giulia Cantafio, Nicole Caruso, Aurora Folino, Giovanna Popello, Gaia Pulice, Chiara Scaramuzzino, Azzurra Stagliano.
5) Danza Contemporanea Under 13: Cristina Butera, Giulia Cantafio, Nicole Caruso, Aurora Folino, Giovanna Popello, Gaia Pulice, Chiara Scaramuzzino, Azzurra Stagliano.
6) Danza Contemporanea Under 16: Chiara Costanzo, Elisa Ferro, Teresa Folino, Miriam Gallo, Maria Chiara Perri, Wanda Stagliano.
7) Danza Contemporanea Under 18: Alessia Butera, Ilaria Cerra, Rosy Pandolfo, Francesca Rocca.
8) Danza Contemporanea Assolo: Angela Lucia.

I RISULTATI: 8 esibizioni e 8 primi posti
+2 borse studio assegnate
a Matteo Sesto e Francesca Rocca.

Gioia e felicità per tutti, ballerini e familiari.
La direttrice della Danza Giselle, Elena Gramuglia, con le insegnanti Adriana Amato e Delya Timoteo, nel ringraziare tutti per i complimenti ricevuti, ha dichiarato:
”La Danza è passione, amore e grandi sacrifici”.
In poche parole ha sintetizzato il successo ottenuto nella manifestazione e di questo, gli appassionati della danza accademica, sono più che mai FELICI!