Lamezia, Nicola Gratteri e il presidente del Senato Pietro Grasso a Trame.7

LAMEZIA TERME – Il presidente del Senato Pietro Grasso oggi sarà ospite della 7° edizione di Trame, il Festival dei libri sulle mafie in corso a Lamezia Terme. Grasso sarà protagonista alle ore 18 di un incontro dal titolo Ricordi di mafia, un dialogo con il pubblico insieme al direttore artistico di Trame, Gaetano Savatteri.

Oggetto dell’appuntamento, l’ultimo libro Storie di sangue, amici e fantasmi (Feltrinelli) in cui il Presidente del Senato, dopo venticinque anni dalle stragi di Capaci e di via D’Amelio, torna a percorrere i tragici eventi che hanno portato all’uccisione di uomini dello Stato per mano della mafia.

Tra gli altri appuntamenti più attesi previsti per domani, quello con il magistrato e procuratore della Repubblica di Catanzaro, Nicola Gratteri in un dibattito sul libro L’inganno della mafia. Quando i criminali diventano eroi (Rai – Eri) scritto a quattro mani con il giornalista Antonio Nicaso.

Spazio, sempre domani, anche all’incontro Londra lava più bianco, riciclaggio nella City che prevede la partecipazione del colonnello della Guardia di Finanza Claudio Petrozziello, esperto del settore, e dello storico britannico John Dickie, e al focus La massoneria in Calabria con la partecipazione di Stefano Bisi, Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia. Tra gli altri incontri previsti per domani al Festival, che ha scelto quest’anno il tema “Io non ho paura”, I cento giorni di Cosa Nostra con Piero Melati, I crocevia delle piccole frontiere con Giuseppe Levorato e Santo Lombino, La vera storia della bimba venduta al boss con Ilde Terracciano, Pino Puglisi, armato solo di Vangelo con Vincenzo Bertolone, e Il tramonto dell’antimafia? con Francesco Forgione e Costantino Visconti.