Lamezia, Meetup 5 Stelle: “Noi non la funiscimu affatto”

LAMEZIA TERME – “Nel ripensare agli eventi degli ultimi giorni, il Meetup 5 Stelle Lamezia Amici di Beppe Grillo non può che esprimere la più partecipe solidarietà ai cittadini di Lamezia che, ancora una volta, sono costretti a vedere il nome della nostra città balzare ai dis/onori della cronaca nazionale. Il vigliacco tentativo d’intimidazione subito dal nostro attivista Giuseppe D’Ippolito, candidato al Collegio Uninominale Camera Lamezia-Catanzaro, per qualcuno doveva servirgli da monito affinchè si tappasse la bocca. Ma l’invito a “smetterla”, scritto sul fac-simile di scheda elettorale in cui era avvolta la pallottola, e’ stato, di riflesso, anche un avvertimento (nemmeno troppo sottile) per gli attivisti, i simpatizzanti M5S e tutti quei cittadini che sperano in una rinascita della nostra città e del nostro Paese.
Per qualcuno D’Ippolito dovrebbe forse smettere di essere la persona competente ed integerrima che sta dimostrando di essere? Dovrebbe, forse, il locale Meetup cessare la sua attività di denuncia contro la mala politica e verso chi ha gestito la cosa pubblica per decenni senza aver mai inciso in maniera forte e significativa a favore della gente comune? Scontato il riferimento ai soliti “vecchi tromboni”, tanto più che qualcuno si è guardato bene dal ripresentarsi agli elettori della propria città, optando per lidi maggiormente “tranquilli” e più o meno blindati
Niente di tutto ciò accadrà, né prima né dopo il 4 marzo, e pazienza se la nostra voce continuerà a dare fastidio a chi invece vorrebbe continuare indisturbato ad “inquinare” la scena politica locale, provinciale e regionale. Fare vera politica, invece dei soliti balletti intorno alle poltrone, è già di per sé difficile di questi tempi. In una regione difficile e complicata come la Calabria, poi, diventa una vera impresa per noi attivisti che, lo ricordiamo, ci auto-tassiamo per portare avanti le nostre iniziative e battaglie sul territorio.
Nell’esprimere pubblicamente la nostra vicinanza a Giuseppe, per tutti Pino, D’Ippolito, ribadiamo la ferma volontà di rimanere un punto di riferimento per i cittadini che condividono i principi del M5S e che credono in un’idea alternativa della nostra città e del nostro Paese. Lo diciamo con ancora maggior vigore: Lamezia merita di essere liberata”.

Meetup 5 Stelle Lamezia Terme
Amici di Beppe Grillo