A Castrovillari arriva il “Weekend in White”

CASTROVILLARI – Tre giorni tutti per gli sposi, ma non solo. Castrovillari ospita la prima edizione di Weekend in White, l’evento che si terrà dal 18 al 20 ottobre presso il suggestivo Castello aragonese che affronterà il tema del matrimonio come fenomeno in continua evoluzione sotto il profilo socio-culturale, turistico e di marketing.
La manifestazione sarà preceduta da una conferenza, venerdì 18 ottobre alle ore 18 al Castello aragonese, nel corso della quale saranno approfonditi i temi del destination wedding, il marketing ed il wedding industry che in Italia vale ben 5 miliardi di euro, con ottime ricadute di immagine e di ritorno sui territori sia in fatto di turismo che di mercato economico.
Gli argomenti in questione saranno approfonditi da esperti e rappresentanti del mondo delle istituzioni, come Francesca Dorato, vice sindaco del comune di Castrovillari, che ha patrocinato l’iniziativa; Sonia Ferrari, docente dell’Università della Calabria; Francesco Mele, editore del magazine Oggi ti sposo, Luxury Wedding ed il pluripremiato wedding planner Danilo Di Marco, finalista nazionale di Italian Wedding Stars, finalista regionale di Italian Wedding Awards e Wedding Awards 2016-2017 e 2018-2019 di “Matrimonio.com”.
Contestualmente verrà anche presentato il catalogo “Oggi ti sposo. Luxury Wedding”, edito dal gruppo “Momenti eventi” e distribuito in tutto il sud Italia. Il magazine, che nei prossimi mesi sarà pubblicizzato anche su Vanity Fair Italia e Detto fatto, rivista dell’omonimo programma tv di Rai2, ha scelto per la Calabria unicamente Castrovillari, nello specifico Danilo Di Marco come wedding planner, insieme ai partner, tutti calabresi, con cui collabora.
Nel corso del weekend saranno allestiti stand per consulenze sugli abiti, il destination wedding, le composizioni floreali, le bomboniere, il trucco e parrucco, la musica, fotografia e video e tanto altro, con eccellenze come Amarelli e Ferrocinto, per accogliere visitatori da tutta la Calabria.
Un’occasione, quindi, non solo per chi ha già in programma di sposarsi, ma una manifestazione ricca di eventi anche per chi vuole conoscere meglio il mondo del wedding come fenomeno in crescita che coinvolge luoghi, persone ed emozioni.