Cosenza: il 20 luglio forum provinciale su “Volontariato e Istruzioni”

Mercoledì prossimo, 20 luglio alle ore 17.30, si terrà presso il Salone degli Specchi della Provinciadi Cosenza un forum provinciale sul tema: “Volontariato e Istituzioni”.Ne discuteranno il Vice Presidente e Assessore alle Politiche Sociali della Provincia di CosenzaMimmo Bevacqua che è anche promotore dell’incontro in collaborazione con il CSV (CentroServizi Sociali), Maria Annunziata Longo, Presidente Associazione Volontà Solidale, GiuseppeNardi, Dirigente Regione Calabria Settore Politiche Sociali, don Giacomo Panizza, PresidenteAssociazione Comunità “Progetto Sud”, Pietro Fantozzi, docente del Dipartimento di Sociologia edi Scienza Politica Università della Calabria. Seguirà il dibattito con interventi ed esperienze delleassociazioni di volontariato. Concluderà i lavori il Presidente della Provincia di Cosenza, on. MarioOliverio.“Dopo un primo incontro con le istituzioni locali e, in particolare, con i sindaci e gli assessoricomunali alle politiche sociali con i quali nelle scorse settimane abbiamo avviato un proficuoconfronto su come programmare ed indirizzare al meglio l’azione politica provinciale –ha detto ilVice Presidente della Provincia illustrando l’iniziativa- abbiamo voluto promuovere questo secondoappuntamento il cui obiettivo è l’ascolto delle associazioni di volontariato che operano sul territorioprovinciale per “fare rete” insieme ad esse e per dare risposte concrete ai bisogni sociali della nostraprovincia”.

“Il 2011, tra l’altro –ha aggiunto Bevacqua- è anche l’Anno europeo delle attività di volontariatoche promuovono la cittadinanza attiva il cui obiettivo è quello di incoraggiare e sostenere loscambio di esperienze e buone pratiche ma anche di aumentare la visibilità e, quindi, la conoscenzadelle attività di volontariato ponendo al centro la comunità – creatrice di legami sociali – e ilterritorio, quali ambiti in cui si accrescono relazioni solidali e partecipative”.“Questa iniziativa –ha detto, dal canto suo, il Presidente della Provincia di Cosenza, on. MarioOliverio- indica la volontà di una rinnovata attenzione e centralità che, come Provincia, vogliamodare alle politiche sociali, soprattutto in un momento in cui la crisi internazionale devasta leeconomie nazionali e regionali, le fasce di povertà si allargano a macchia d’olio e ai vecchi siaggiungono i nuovi poveri che fanno sempre più fatica ad arrivare alla fine del mese.

Ci aspettanomomenti di grandi sacrifici anche alla luce delle nuove tasse e dei nuovi tagli programmati dalGoverno nazionale con la manovra finanziaria. Di fronte a tutto questo non possiamo girare lespalle o far finta di nulla”.“Da qui vogliamo partire –ha concluso il Presidente della Provincia- per cominciare a dare risposteai bisogni concreti dei nostri territori e delle nostre comunità, dialogando e confrontandoci conpersonalità autorevoli come don Giacomo Panizza, il cui impegno è stato raccontato magistralmenteda Roberto Saviano nella trasmissione “Vieni via con me”, che è un prete di “frontiera” e il cuiimpegno per gli ultimi, prima ancora che contro la mafia, è denso di spunti e dimostra che èpossibile costruire una Calabria e un Mezzogiorno solidali e diversi”.