Dissequestrati i beni alla Calcestruzzi Bitumi Riunioni Srl. Omesso versamento delle imposte al fisco

Pertanto, furono posti sotto sequestro due abitazioni, due terreni agricoli, sei mezzi industriali e saldi attivi di tre conti correnti bancari. Beni che da ieri sono tornati nella disponibilità della ditta che era finita nell’indagine della Guardia di Finanza, a seguito di controlli fiscali innescati dall’Agenzia delle Entrate, a fronte dei quali la Procura della Repubblica aveva delegato i finanzieri per ulteriori approfondimenti investigativi, nonché l’esecuzione degli accertamenti patrimoniali nei confronti dei soggetti coinvolti, finalizzati ad individuare i loro patrimoni, al fine di sottoporli a sequestri per equivalente, a garanzia dei crediti tributari non onorati dagli imprenditori. (Gazzetta del Sud – g.n.)