Il cordoglio del presidente Mario Oliverio per la scomparsa di Mario Casalinuovo

CATANZARO – Di seguito la dichiarazione del presidente Oliverio sulla scomparsa di Mario Casalinuovo:
“La scomparsa di Mario Casalinuovo priva la Calabria di un prezioso punto di riferimento, tra i padri del riformismo più impegnato sul terreno del cambiamento e della difesa dei diritti. Mario è stato primo presidente del Consiglio regionale della Calabria e nella sua lunga carriera politica e istituzionale ha visto nascere e tramontare stagioni ed epoche, mantenendo alta la sua tensione ideale.
La politica ha sempre costituito un modo per intendere il mondo e approcciare ai grandi temi della tutela del Sud, della costruzione di una società più equa e giusta. Alla vita pubblica e all’affermazione dei valori del socialismo ha abbinato l’impegno professionale nell’attività forense, da grande avvocato ha dato così ulteriore lustro alla Calabria delle eccellenze intellettuali.
In questo giorno di mestizia e di dolore ci stringiamo con affetto alla sua famiglia.”