In Calabria il maggior numero di studenti rom nelle scuole

Da Regione 100 mila euro per progetto rivolto a 8 istituti

La Calabria è la regione italiana che ha il maggior numero di studenti rom nelle scuole.

Il dato emerge da uno studio presentato dall’assessore regionale alla cultura Mario Caligiuri.

Il programma educativo, elaborato d’intesa con l’Ufficio scolastico regionale, mira a far completare la scuola primaria ai bambini rom. A tale riguardo sono stati stanziati 100mila euro a favore di otto scuole calabresi per coinvolgere non solo gli studenti di etnia rom, ma anche le loro famiglie