La Calabria protagonista di “A Scuola di OpenCoesione”

CATANZARO – La Calabria protagonista della Top Ten 2017-2018 di A Scuola di OpenCoesione con ben tre team, di cui due direttamente sul podio.
La Commissione di valutazione della quinta edizione di ASOC, il percorso di didattica sperimentale su open data, data journalism e monitoraggio civico sui finanziamenti pubblici che quest’anno ha coinvolto 144 classi su scala nazionale, ha decretato quale vincitore del Secondo Premio #ASOC1718 il team Freedam, classe 4 E del Liceo Scientifico “Zaleuco” di Locri (RC).
A seguire, sempre sul podio, il team Lost Flight, dell’ITT “Mario Ciliberto” di Crotone. Ottimo risultato nella classifica dei migliori lavori di ricerca per un altro team calabrese: settimo posto per Union is our Force, del Liceo linguistico “Pietro Metastasio” di Scalea .
Al Secondo Premio #ASOC1718, il team del Liceo Zaleuco di Locri, sarà offerta una visita dedicata presso la sede del Senato della Repubblica con un incontro istituzionale volto all’approfondimento delle procedure di una indagine conoscitiva. Il lavoro di ricerca dei giovani studenti di Freedam è incentrato sul progetto di realizzazione e il potenziamento degli acquedotti delle dighe del Metrano e del Lordo a servizio della fascia costiera ionica e tirrenica della provincia di Reggio Calabria e delle opere di adduzione di Siderno e Locri e si è distinto, secondo la Commissione “per un forte senso critico nella raccolta delle informazioni, nell’animazione del territorio, delle istituzioni e dei soggetti coinvolti nel progetto e nella compilazione di un report di monitoraggio estremamente dettagliato ed efficace”. Il team pitagorico Lost Flight si è distinto, invece, per una ricerca approfondita dedicata al completamento dell’Aeroporto di Sant’Anna di Crotone. Le “Azioni per la realizzazione e promozione di itinerari naturalistico-culturali” sono state, invece, al centro del lavoro del gruppo di studenti del Liceo linguistico Metastasio di Scalea.
L’ufficializzazione è avvenuta nel corso dei tre appuntamenti – a Limbadi (VV), Locri (Rc) e Cosenza – organizzati sul territorio in concomitanza con la Festa dell’Europa per chiudere il ciclo di attività promosso dall’Agenzia per la Coesione Territoriale e realizzate, in Calabria, in partnership con la Regione e con l’Ufficio scolastico regionale in affiancamento ai centri Europe Direct e gli amici di ASOC. Gli eventi sono stati seguiti e veicolati in diretta attraverso i canali social del POR Calabria. Maggiori dettagli saranno diffusi, a seguire, con uno specifico comunicato stampa.
La cerimonia di premiazione finale per i team vincitori di #ASOC1718 si svolgerà il 22 maggio 2018 a Roma, presso gli spazi del FORUM PA, dove gli studenti presenteranno i loro lavori di ricerca e avranno la possibilità di dialogare con istituzioni, esperti di data journalism, monitoraggio civico e innovazione.