Lamezia, Samarcanda al “Mani Festival” di Catanzaro con artisti e creativi da tutta la Calabria

LAMEZIA TERME – La creatività e il talento lametino protagonisti sabato e domenica 29 e 30 aprile al “MANI Festival – l’ingegno espresso attraverso le mani” con l’associazione culturale Samarcanda e le artiste Manuelita Iacopetta e Livia Leoncini, che hanno esposto al complesso monumentale San Giovanni di Catanzaro insieme ad artisti e creativi da tutta la Calabria.

I gioielli e le creazioni in stile bizantino della Iacopetta e le tele di Livia Leoncini sono stati inseriti nella manifestazione, promossa dall’associazione culturale “Superbo” con il patrocinio del Comune e della Provincia di Catanzaro, che vuole mettere in vetrina la creatività e l’ingegno calabrese, dando l’opportunità ad artigiani, designer, inventori e maker di presentare le eccellenze del territorio sotto forma di innovazione, sostenibilità e ricercatezza nel riutilizzare e lavorare le materie.

“Ringrazio gli organizzatori del Mani festival – dichiara la presidente dell’associazione Samarcanda Manuelita Iacopetta – per aver dato vita a un bellissimo evento che mette in mostra la creatività, la professionalità e l’innovazione calabrese e per aver dato l’opportunità a me e all’artista Livia Leoncini di inserirci in questo percorso condividendo, oltre alle nostre opere, quel percorso di ricerca e di studio sull’arte, la storia e l’identità della nostra terra che come associazione portiamo avanti”.