Lamezia Terme (CZ). Arresto di Costantino Giuseppe per rapina ai danni del Supermercato Carrefour di Sant’Eufemia Lamezia

costantino_giuseppe_400

costantino_giuseppe_-_rapina_400

Dopo essersi divincolato quindi, il Costantino si dava a precipitosa fuga, abbandonando la merce trafugata all’interno del cortile di un condominio vicino.
Nel contempo i militari dell’arma, già allertati dalla Centrale Operativa di questo Comando, erano giunti sul posto alla ricerca del soggetto. Avute le informazioni utili al riconoscimento del rapinatore, pochi istanti dopo i militari operanti lo individuavano e bloccavano, a circa 700 metri dal luogo in cui si era consumato poco prima il delitto, a bordo di un autobus della Società Multiservizi.
Dopo l’arresto, il Sostituto Procuratore Dottoressa Marta Agostini disponeva che lo stesso fosse sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa del rito per direttissima. In seguito a quest’ultimo, previa convalida dell’arresto, il soggetto veniva rilasciato con la misura cautelare dell’obbligo di firma.  La dipendente aggredita, dopo essere stata sottoposta alle cure mediche richieste dal caso, è stata dimessa senza patire gravi conseguenze.