Monterosso Calabro: scoperta piantagione di canapa nel Vibonese

MONTEROSSO CALABRO – Circa 1.200 piante di cannabis indica, dell’altezza variabile tra i cinquanta centimetri e il metro, sono state scoperte dalla Guardia di finanza di Vibo Valentia nel territorio del comune di Monterosso Calabro.
La piantagione, nascosta tra alberi di alto fusto, rovi e macchia mediterranea, era ubicata in località Difesa su un’area demaniale di circa mille metri quadrati, pari a quasi quattro campi di tennis. Nelle vicinanze della coltivazione illegale, inoltre, è stata trovata anche un’autovettura che, in base ai controlli effettuati successivamente, è risultata rubata nelle scorse settimane in provincia di Cosenza.
La piantagione, a fioritura completa, secondo quanto stimato dalle fiamme gialle, avrebbe prodotto quattro quintali di marijuana con un guadagno pari a circa 400 mila euro.