«Non sono un usuraio». Grego nega dal gip

GRECO.Sergio.Ugo.Roberto.16.03.1958

Secondo le accuse Greco, a fronte di un prestodi di 7.400 euro, si faceva promettere e consegnare dal comemrciante interessi per importo di 500 euro al mese per due anni con l’obbligo di restituire il capitale alla scadenza. Dopo aver pagato per due anni, il commerciante avrebbe interrotto i pagamenti ma Greco lo avrebbe più volte incalzato presentandosi al negozio. (Il quotidiano della Calabria – p.re.)