Papa Benedetto XVI a Lamezia: possibilità di ritirare il pass anche domenica all’ingresso dell’area

Mentre procedono a gran ritmo i lavori di allestimento del grande palcoscenico e dell’immensa area “ex Sir” posta al centro della piana di Lamezia Terme che, domenica mattina alle ore 10.00, ospiterà la storica Santa Messa di Papa Benedetto XVI in diretta Rai Uno, la Diocesi di Lamezia ha diramato un’importante notizia a beneficio di tutti coloro che fossero sprovvisti dei pass e decidessero di partecipare all’ultimo momento: “Chiunque – informano dalla Curia – potrà arrivare all’ area della celebrazione anche senza pass, in quanto gli stessi si potranno ritirare fino all’ultimo istante direttamente all’ingresso. Coloro che volessero arrivare con le proprie automobili – si precisa – dovranno raggiungere i parcheggi di San Pietro Lametino, dove funzionerà ininterrottamente un servizio navetta. A fine celebrazione le navette riporteranno i fedeli ai punti di partenza. L’itinerario consigliato per arrivare ai parcheggi delle automobili è dalla superstrada dei Due Mari, procedendo per Maida, Curinga, San Pietro Lametino. In questo modo – conclude la nota – si è inteso accogliere, di concerto con le Forze dell’Ordine, le innumerevoli richieste di fedeli interessati a partecipare autonomamente e al di fuori di gruppi organizzati.” Oltre mille i pullman che arriveranno da tutta la regione. Nell’area, intanto, dopo i mezzi di Rai Uno, sono arrivati quelli di Radio Vaticana. Attesi in serata anche quelli di Mediaset e Sky, oltre a decine di giornalisti italiani e stranieri. Già posizionati trecento bagni chimici e sei chilometri di transenne. Domani sera, al termine dell’allestimento, prove generali per orchestra, coro, sicurezza, volontari e servizio liturgico.