Pistola in casa, arrestato 71enne a Reggio Calabria

REGGIO CALABRIA – Un 71enne già noto alle forze dell’ordine è stato arrestato dai finanzieri della Compagnia di Reggio Calabria per il possesso di una pistola. I militari, al termine di un’attività informativa e dopo avere incrociato le risultanze ottenute dalle banche dati in uso al Corpo, hanno eseguito una perquisizione a carico di G.B. durante la quale hanno trovato una pistola semiautomatica cromata, con matricola abrasa, colpo in canna e caricatore inserito munito di tre colpi, calibro 7,65. Inoltre, all’ingresso dell’abitazione, accanto alla porta d’accesso, sono stati trovati due grossi coltelli da cucina, rispettivamente di 32 e 25 centimetri, inseriti in un involucro artigianale.
Arrestato e processato l’indomani per direttissima, l’uomo, su disposizione del giudice, è stato trasferito nella casa circondariale reggina di “Arghillà”.