Platania: Catechesi per l’avvento affidata alla Piccola Famiglia dell’Esodo

“La riflessione sulle parole che il Santo Padre ha rivolto al popolo calabrese, consenta di rinnovare la vita dell’intera comunità calabrese e di ritrovare entusiasmo nel promuovere con tenacia e forza il bene comune con la forza trasformante del Vangelo». Lo afferma il parroco della parrocchia di San Michele Arcangelo di Platania, don Pino Latelli,  in occasione del rinnovamento della catechesi del «tempo dell’avvento» in preparazione al Santo Natale che, quest’anno, sarà svolta dalla Piccola Famiglia dell’Esodo, comunità di vita monastica-eremitica residente  a San Bernardo di Decollatura.

Il sacerdote don Pino Latelli invita tutti i fedeli a partecipare a questa iniziativa esortandoli ad approfittare di questo momento per accostarsi spiritualmente al grande evento del Natale. «Le virtù teologali, doni che portano l’umanità a Betlemme in attesa del Verbo Incarnato» sarà in tema su cui si incentreranno gli incontri di catechesi, animati da Padre Benedetto Marani.

L’interessante tematica sarà dibattuta alla luce del messaggio di speranza lasciato alla Calabria dal Santo Padre Benedetto XVI durante la  recente visita pastorale che la Comunità monastica ha già avuto modo di approfondire in diversi luoghi e circostanze. La catechesi avrà luogo ogni Mercoledì a partire dal 7 Dicembre  in località Mercuri Tedesco di Platania nonché nel capoluogo del Comune. Il primo incontro si terrà alle ore 17.30 e sarà imperniato sul tema del dono della fede. Mercoledì 14 farà seguito quello sulla grazia della speranza. Infine il 21, la giornata conclusiva, sarà  dedicata al dono più grande: la carità, vista alla luce  di un versetto del celebre inno all’Amore della lettera di San Paolo ai Corinti: «Di tutte più grande è la carità». Don Pino Latelli