Ragazza di 19 anni muore dopo parto cesareo a Crotone

ospedale_crotone

Una ragazza di 19 anni, Rita Spina, è morta nell’ospedale di Crotone dopo aver partorito con il taglio cesareo. Spina, originaria di San Giovanni in Fiore e residente a Crotone, mercoledì scorso è giunta nell’ospedale ed è stata sottoposta al parto cesareo dando alla luce un bambino. Ieri però la ragazza ha avvertito dei malori ed è stata trasferita in rianimazione dove stamane è morta. Il neonato è in buone condizioni. Sull’accaduto è stata aperta una inchiesta.

Stamane, dopo il decesso di Rita Spina, nell’ospedale di Crotone ci sono stati attimi di tensione tra i familiari ed i medici. Sono intervenuti gli agenti della polizia di Stato che hanno riportato la calma. I familiari della ragazza hanno poi presentato una denuncia per chiedere che vengano accertate le cause del decesso. I poliziotti hanno già sequestrato la cartella clinica e stanno sentendo tutti i medici che hanno avuto in cura la diciannovenne morta. Dell’accaduto è stata informata anche la Procura della Repubblica di Crotone. Il magistrato di turno, nelle prossime ore affiderà l’incarico per l’autopsia che dovrà accertare le cause della morte.