Scoperta piantagione di droga nel vibonese

NICOTERA – Una piantagione con poco meno di 9 mila arbusti cannabis indica è stata scoperta dai carabinieri in un terreno nei pressi di un tratto di scogliera al confine tra i comuni di Nicotera e Joppolo.
I militari di Nicotera, che hanno operato con la collaborazione dello Squadrone Cacciatori di Calabria e dell’ottavo Nucleo elicotteri di Vibo Valentia, hanno individuato anche un deposito dove erano stati accantonati 23 chili di sostanza vegetale secca. L’ingente ritrovamento potrebbe far presupporre che la piantagione e il deposito annesso rappresentino uno dei centri principali per la produzione di sostanza stupefacente nella provincia vibonese, soprattutto in considerazione del notevole quantitativo di sostanza essiccata. La droga è stata distrutta.
Le indagini dei carabinieri proseguono per individuare i responsabili della coltivazione.