Sistema Bibliotecario Lametino, domani lo scrittore Dante Maffia a Palazzo Nicotera

LAMEZIA TERME – Appuntamento di prestigio a Palazzo Nicotera dove nella giornata di giovedì 10 novembre sarà ospite il poeta e scrittore Danta Maffia, docente universitario e autore, tra gli altri, dei libri “Monte sardo”, “Il poeta e la farfalla”, “La biblioteca di Alessandria” e “Il romanzo di Tommaso Campanella”.

“Tutto ebbe inizio con il nome” il titolo dato all’incontro di Maffia, tra i poeti e romanzieri di maggiore calibro nell’odierno panorama letterario italiano, che nella giornata di mercoledì incontrerà anche l’Università della terza età e del tempo libero – colloquio previsto per le ore 17,00 al Salone della Casa del Sacerdote, sito in via Antonio Misiani, sempre nella città della Piana. Tradotto in molte lingue su varie riviste, Dante Maffia nel 2010 ha ricevuto il premio Corrado Alvaro per il romanzo “Milano non esiste”.

Lo scrittore nativo di Roseto Capo Spulico, nell’appuntamento organizzato dal Sistema Bibliotecario Lametino e dal Comune di Lamezia Terme, incontrerà i suoi lettori nel palazzo di Piazza Tommaso Campanella giovedì 10 a partire dalle ore 17,00.