Allarme Moody’s, Pansa:”Finmeccanica, situazione finanziaria solida”

L’allarme lanciato da Moody’s sul debito italiano e su alcune società controllate dallo Stato, tra cui Finmeccanica non preoccupa il direttore generale e finanziario Alessandro Pansa, che afferma di poter contare su una solida. E’ questo il riassunto del manager del gruppo italiano nel corso di una conferenza stampa al salone internazionale dell’aerospazio di Le Bourget.

“L’avvertimento di Moody’s  non riguarda Finmeccanica in quanto tale ma le società il cui azionariato è partecipato significativamente dallo Stato. Per quanto ci riguarda noi non siamo preoccupati perché la nostra struttura finanziaria è e rimane solida e le operazioni fatte l’hanno resa ancora più solida. Dal nostro punto di vista non esiste preoccupazione. Evidentemente  siamo preoccupati dalla situazione finanziaria internazionale che non può lasciare indifferente un gruppo presente sui mercati internazionali come il nostro”.