Fedex, utili in crescita del 33% per il barometro dell’economia Usa

Buone notizie da , una delle società considerate dell’economia degli Stati Uniti. Nel quarto trimestre la compagnia dei trasporti statunitense ha annunciato un utile in rialzo del 33% a 558 milioni di euro rispetto al corrispondente periodo dello scorso anno.

La crescita è dovuta al continuo incremento della domanda, come affermato dallo Chief Executive Officer Frederick W. Smith: “nel 2011, il miglioramento dell’economia, la forte domanda dei clienti e le iniziative intraprese per l’espansione delle nostre attività hanno consentito un incremento dei volumi e dei tassi”.

In crescita del 12% a 10,55 miliardi di dollari i , contro i 10,41 miliardi di dollari dello scorso anno. In rialzo all’8% contro il 7,4% del quarto trimestre dello scorso anno il margine operativo.

I dati potrebbero far presagire, vista l’elevata ciclicità del settore, un andamento positivo dell’economia a stelle e strisce nei prossimi trimestri, visto la carica di ottimismo da parte del management di FedEx.