Comunicato stampa Associazione Mondo Libero

Dopo le preannunciate dimissioni dell’on. Tano Grasso, assessore alla cultura del Comune di Lamezia Terme, circola insistentemente voce nella nostra città di un esponente di prestigio che potrebbe ricoprire con autorevolezza l’incarico che è stato finora di Tano Grasso. Questa voce farebbe riferimento al prof. Francesco Paola Scoppetta, dirigente scolastico dell’Istituto Tecnico Commerciale “Valentino De Fazio” di Lamezia Terme. L’istituto sotto la sua direzione ha raggiunto traguardi assai apprezzabili sia sotto l’aspetto organizzativo che didattico. Non a caso il numero degli allievi sta progressivamente aumentando. Noi non possiamo fare altro che accogliere favorevolmente l’eventuale nomina di Francesco Scoppetta, non solo per la sua figura di alto spessore culturale e professionale, ma anche perchè l’incarico ricadrebbe su un autorevole soggetto lametino, la cui cosa non è un fatto di significato trascurabile. La nostra associazione, pertanto, chiede fermamente al Sindaco, prof. Gianni Speranza, di dare seguito alla volontà dell’intellighenzia lametina, nominando Scoppetta, assessore alla cultura del Comune di Lamezia Terme, per dare così una concreta speranza all’elevazione socio-culturale del nostro territorio e di Lamezia Terme, nello specifico.

Associazione Mondo Libero sezione cultura

Pino Perri, Mario Vigliarolo, Felice Lentidoro, Giuseppe Gigliotti, Domenico Mendicino, Silvana Renda, Vincenzo Gaetano, Rosa Vesci, Pierluigi Mascaro, Francesco Muraca.