Errani interviene sull’ emergenza dell’edilzia scolastica

Roma- La Conferenza delle Regioni ha approvato oggi un documento congiunto con ANCI e UPI nel quale si lancia un allarme sulla edilizia scolastica, un problema che sta assumendo le dimensioni di una emergenza nazionale, come risulta dai dati resi noti a seguito di varie indagini condotte sia a livello nazionale che locale.* *“Tra i punti fondamentali del documento – ha spiegato il Presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani – c’è la necessità di avere certezza nella continuità dei finanziamenti statali, rispettando i diversi livelli di programmazione e di gestione degli interventi, così come previsto dalla normativa. Infine – ha concluso Errani – il documento ribadisce che gli interventi di edilizia scolastica siano esentati dal rispetto del Patto di Stabilità