Lamezia, Aquila Villella chiude la campagna elettorale: cambio di location

LAMEZIA TERME – L’evento di chiusura di campagna elettorale di Aquila Villella e dei candidati del PD, previsto per questo pomeriggio a Lamezia Terme, si terrà presso la “Sala della società operaia” in via Indipendenza a Lamezia Terme alle ore 18.30.
“Mi sono candidata per contribuire al riscatto della nostra terra, delle sue città e delle sue forze migliori. – dichiara Aquila Villella – La Calabria deve liberarsi dalla cappa della criminalità che le impedisce di decollare e può farlo solo schierando persone serie, affidabili e al di sopra di ogni sospetto, come ha fatto il Pd. Al contrario, invece, succede come a Lamezia Terme: la città è stata mortificata dal terzo scioglimento del Consiglio Comunale, avvenuto, anche questa volta, durante un’amministrazione di Centrodestra.”
“L’area centrale della Calabria – continua la Villella – costituisce la porta principale del Mediterraneo ed io intendo darle voce. Il lavoro del Governo regionale in questa direzione sta dando i suoi frutti: è notizia di oggi che la ZES, il provvedimento che istituisce le Zone Economiche Speciali, è diventata una realtà. Si tratta di un intervento partito come proposta dalla Regione Calabria ed esteso poi a tutte le regioni italiane. Questa misura renderà la nostra regione più attrattiva e ospitale per le grandi aziende che qui potranno insediarsi. Il mio impegno per quest’area continuerà anche sostenendo la politica dei piani d’investimento che stanno già portando buoni frutti, come i Patti per il sud, Resto al sud, Terre Colte e i programmi che mirano alla nascita di startup innovative, soprattutto in partnership con le Università.”
“Il mio impegno riserverà un’attenzione particolare alle giovani generazioni e alle donne. – conclude Aquila Villella – La presenza femminile in politica, non è una questione solo di quote: è esemplare la competenza e la passione che le donne sanno mettere in tutti gli impegni sociali”.
All’evento di chiusura parteciperanno i rappresentanti del Pd Enzo Bruno, Gianluca Cuda ed Enzo Insardà e i candidati Ernesto Alecci, Sebastiano Barbanti, Anna Maria Cardamone, Maria Carmela Lanzetta, Giulia Veltri e Antonio Viscomi. Seguirà il concerto del gruppo musicale Arangara.