Lamezia, Di Matteo (CasaPound): Commercianti ambulanti ancora bistrattati. Le lentezze burocratiche le pagano i lavoratori

“Per colpa delle solite lentezze burocratiche – ha aggiunto Di Matteo – e dello scarica tra gli uffici comunali, non è accettabile che a farne le spese siano i lavoratori e la già difficile economia locale. Invece che essere multati, questi commercianti avrebbero addirittura diritto a un risarcimento e, invece, ciò che si ritrovano ad affrontare è il silenzio delle istituzioni che antepongono un timbro sul foglio ai problemi concreti dei cittadini e dei lavoratori, dal momento che anche nello spazio temporaneamente assegnato oggi sarebbero stati abusivi e avrebbero quindi dovuto rinunciare a lavorare per colpe non proprie”.