Lamezia, insediati i commissari provvisori

LAMEZIA TERME – Si sono insediati questa mattina i commissari straordinari temporanei nominati dopo lo scioglimento del consiglio comunale di Lamezia e che resteranno in carica per i prossimi 12/18 mesi al Comune assumendo i poteri di Sindaco, Giunta e consiglieri.
In attesa delle motivazioni ufficiali che hanno portato allo scioglimento, la dirigente Alessandra Belvedere ha dunque accolto in via Perugini il Prefetto Francesco Alecci, il Viceprefetto Mariagrazia Colosimo e la dirigente Desireè D’Ovidio.