Lamezia Terme-Piano strutturale: Comunicato del sindaco Speranza

sindaco-speranza

In merito alle dichiarazioni del movimento Lamenziaenonsolo nessuna polemica ma soltanto alcuni chiarimenti e precisazioni amichevoli:
In infinite occasioni ho dato atto a tutti i consiglieri comunali che hanno votato il bilancio di aver salvato il Comune dal dissesto ingiusto e ingiustificato e quindi ho dato atto anche ai consiglieri Grandinetti e Benincasa del loro contributo e del sostegno determinante e positivo.
Sul Piano strutturale ho espresso ed esprimo un accorato appello a tutto il Consiglio Comunale perché si adotti .
Da sette anni stiamo portando avanti una discussione larghissima, democratica e trasparente  basata sull’ascolto di tutte le posizioni.
C’è un piano preliminare deliberato dal Consiglio comunale in maniera pressoché unanime nel 2010.
La giunta comunale ha trasmesso la delibera al Consiglio oltre due anni fa.
Mi batterò con tutte le mie forze perché il Consiglio trovi un punto d’incontro nell’interesse della Città. Il senso del mio ragionamento sulle zone urbanizzate non era assolutamente riduttivo ma un modo per sgomberare il campo da qualsiasi rigidità.
Non sono io a voler limitare la portata del piano strutturale tant’è che la giunta ha lavorato sulle manifestazioni d’interesse e sulla perequazione proposti al Consiglio
In ogni caso voglio scongiurare che tutto il patrimonio di lavoro di tutto questo tempo venga perduto e si debba ricominciare daccapo perdendo molti anni e la nostra città perda il vantaggio di essere partita prima tra le grandi città calabresi.