Proroga della consegna dei lavori di contrada Rotoli

La Giunta comunale di Lamezia Terme ha deliberato ieri la proroga dei termini per le imprese assegnatarie dei lotti di contrada Rotoli nell’ambito del Piano per l’Insediamento delle Attività Produttive (P.I.P.). Nonostante siano venute meno, per decisione del Governo, le agevolazioni previste dall’istituzione delle Zone Franche Urbane, il Comune di Lamezia Terme vuole continuare, in un momento di profonda crisi per tutto il Paese, nella sua azione di sostegno alle imprese, venendo incontro alle loro richieste, attraverso una proroga dei termini di ulteriori 60 giorni a partire dalla data di pubblicazione dell’attuale delibera. L’assessore alle attività produttive Giusi Crimi, che si è fatta interprete delle istanze degli operatori economici che stanno avviando le loro attività in contrada Rotoli, ha dichiarato: “L’attuazione del P.I.P. rappresenta per la città un importante occasione di sviluppo economico, con effetti positivi in termini di nuovo assetto urbanistico e di impulso allo sviluppo della città sulla quale l’Amministrazione comunale vuole continuare ad andare avanti”.