Prevenzione delle malattie cardiovascolari: la settimana delle “cardiologie aperte” al Liceo “Campanella”

campagna_nazionale_per_il_tuo_cuore

In Italia ogni anno sono 60mila le vittime di morte cardiaca improvvisa di cui circa mille soprattutto fra i giovani e negli sportivi. Nell’80% dei casi si tratta di atleti dilettanti o di minore livello agonistico. Sono infatti proprio gli atleti ad avere il doppio della probabilità di essere vittime di morte improvvisa rispetto ai coetanei che non fanno sport agonistico mentre gli uomini presentano un livello di rischio oltre cinque volte superiore a quello delle donne.
Nella “Settimana del Cuore”, dal 10 al 16 febbraio, in oltre 700 ospedali italiani i cardiologi Anmco saranno a disposizione dei cittadini per incontri formativi, visite gratuite ed iniziative educative, finalizzate a trasmettere alla popolazione che questi eventi drammatici possono essere prevenuti e gestiti in modo da non rivelarsi fatali.
La Campagna sarà sostenuta anche dalle squadre della Serie A del Campionato di Calcio, che il 16 febbraio dedicheranno alla “salute del cuore” la 24a giornata di campionato. A sostegno dell’iniziativa anche la Federazione Italiana Gioco Calcio attraverso il Commissario Tecnico della Nazionale Cesare Prandelli, che parteciperà alla realizzazione di uno spot come testimonial della Campagna. La “settimana del cuore” sarà inoltre l’occasione per una raccolta fondi da dedicare alla ricerca e alla prevenzione cardiovascolare: per tutta la settimana si potrà donare 1 euro inviando un SMS solidale al 45595 oppure 2 o 5 euro chiamando da rete fissa. Il Dirigente scolastico Prof. Giovanni Martello