Nuoto, “Sport in tour 2018”: 10° Meeting Nazionale di Nuoto Us Acli

MONTESILVANO – Ed è l’Abruzzo, precisamente Montesilvano e Pescara, ad ospitare i Campionati Nazionali “Sport in tour 2018”, promossi dall’Unione sportiva Acli. Pescara e Montesilvano per quattro giorni, dal sette al dieci giugno, sono state “invase” dallo sport con campionati di calcio, pallavolo, danza sportiva, danza moderna, nuoto e tante altre discipline sportive. I tornei si sono svolti nei diversi impianti sportivi della città abruzzese. Per le discipline del nuoto, la piscina “Le Naiadi, impianto semiolimpionico 25 mt. x 8 corsie, impianto scoperto 50 mt. x 8 corsie, è stato, dall’otto al dieci giungo, il luogo di svolgimento del 10° MEETING NAZIONALE di NUOTO US Acli edizione 2018, organizzato dal Comitato Nazionale Nuoto e Discipline Acquatiche US Acli. Alla manifestazione erano presenti circa 1000 atleti, per rappresentare le società sportive provenienti da tutt’Italia. “Un edizione da record -dice Damiano Lembo Presidente Nazionale Unione sportiva Acli- sono stati giorni bellissimi e intensi, sembra che sia passato un mese. Lo Sport in Tour ha ripreso con forza. Non ricordo nemmeno quante discipline abbiamo portato, sono stati grandi numeri: oltre 5000 persone. Io personalmente – continua Lembo – vivo questa manifestazione da ventisette anni, è il grande contenitore dell’Unione sportiva Acli. In questi giorni facciamo: gare, tornei, attività sportiva, attività didattica, corsi di formazione dei giornalisti e per medici sportivi con crediti formativi riconosciuti dai rispettivi ordini nazionali di categoria. Per il nuoto abbiamo più di 1000 atleti che partecipano all’evento, dai bambini di sei ai master di settant’anni, e questo ci riempie di gioia. Questi quattro giorni è il Gotha del nostro mondo – conclude il Presidente”. Immancabile la presenza della squadra di Arvalia Nuoto Lamezia, con oltre 50 giovani atleti della scuola nuoto, unica rappresentativa calabrese. Durante le gare, impegnative e competitive, la squadra lametina è riuscita ad ottenere ottimi risultati. Per alcuni dei “pesciolini” di Arvalia, il 10° MEETING NAZIONALE di NUOTO è stato un debutto. Emozionati, felici e determinati al punto giusto hanno condiviso le gare, con i club avversari, con straordinaria rivalità, rispetto e stima. Tutto avveniva sotto l’occhio attento del Presidente dell’Arvalia nuoto Lamezia Simone Bernardini: “sono orgoglioso dei risultati che in un anno la società è riuscita ad ottenere, soddisfatto dell’ottimo lavoro degli allenatori, dei tecnici, dello staff e soprattutto della squadra che ha preso parte alla manifestazione. Ringrazio i genitori dei ragazzi che si sono adoperati affinché tutto si svolgesse per il meglio”. Una manifestazione che ha coinvolto grandi, piccoli e famiglie.

 

 

 

 

 

 

Bernadette Serratore