Royal Team, quarto anno per il progetto Baby Futsal

LAMEZIA TERME – Partiti! Anche quest’anno è iniziato il progetto Baby Futsal da parte della Royal Team Lamezia all’Istituto ‘Perri-Pitagora’. E’ ormai un binomio vincente quello tra lo ‘storico’ Istituto Scolastico Maggiore Perri e la Pitagora della dirigente scolastica Teresa Bevilacqua e della professoressa coordinatrice del progetto, Lorenza Burgo e la Royal Team Lamezia col presidente Nicola Mazzocca in testa.
L’obiettivo del progetto, al di là dell’aspetto agonistico in sè che ovviamente entusiasma la pimpante scolaresca, è quello prettamente ludico-sportivo cioè consentire ai piccoli alunni di familiarizzare con una disciplina, quale quella del futsal, che va sempre più diffondendosi in città e nel contempo socializzare tra loro. Ed i risultati come ampiamente dimostrato nei tre anni precedenti alla fine premiano l’impegno della scuola e della Royal. Che, per la società lametina, continua anche nella collaborazione con la scuola calcio Milan Accademy con cui, lo scorso agosto, ha organizzato un riuscito stage dedicato alle bimbe appassionate di futsal. Ed alcune di esse stanno continuando appunto nell’anzidetta scuola calcio.
E così da stamattina la Royal ha iniziato il sano percorso formativo ma soprattutto gioioso per i tanti bambini in esso impegnati, facendo ruotare a turno tutte le calciatrici in veste di ‘esperte’ del progetto. Ha iniziato Anita Furno, seguita oggi dalle spagnole Moreno e Valladares e la portoghese Lavado, accompagnate anche da Totò Gigliotti storico e valente collaboratore della Royal Team Lamezia. Entusiasmo a go-go per i tanti bimbi impegnati, attenti ed entusiasti nel non perdersi ogni minimo insegnamento delle varie calciatrici, come sempre coordinate da Paolo Carnuccio tecnico della prima squadra della Royal. Il percorso proseguirà ogni settimana e fino a maggio, con la giornata conclusiva poi nella storica palestra del Maggiore Perri.