SERIE A TIM 15a GIORNATA

serie_a

Il venerdì scendono in campo Bologna-Juventus: ennesima vittoria per la Vecchia Signora, al Dall’Ara stracciano la squadra di Pioli con i gol di Vidal al 12′ e di Chiellini al 90′. La Juve si allontana sempre di più dalla Roma. Il sabato vanno di scena Livorno-Milan: parità per le due squadre che se le danno a suon di gol; ma il fautore della salvezza del Milan e Super Mario che realizza una fantastica doppietta (rispettivamente al 7′ e al 84′); ma i toscani non stanno di certo a guardare, infatti i gol Siligardi al 26′ e di Paulinho al 58′ lo dimostrano. Napoli-Udinese: pioggia di gol al San Paolo, nessuna delle due squadre ha voluto cedere, entrambe inarrestabili tanto da finire in pareggio: per i partenopei non è valsa la doppietta di Pandev (38′ e 41′) e il gol di Dzemaili (71′), infatti la squadra di Guidolin ha risposto con Heurtaux (45′), Fernandes (69′) e Basta (80′). Il Napoli non acciuffa la Roma. La domenica è stata la volta di Roma-Fiorentina: vittoria della Roma all’Olimpico con i gol di Maicon (7′) e di Destro (67′), a nulla vale il gol di Vargas al 29′; Roma a -3 dalla Juventus capolista, primo successo dopo 4 pareggi. Torino-Lazio: unico gol della partita che dà la vittoria ai granata: Glik al 19′. Petkovic rischia l’esonero. Verona-Atalanta: sembrava una vittoria scontata per l’Atalanta grazie al gol di Denis al 42′, ma Gomez porta al pareggio all’82′, mentre il rigore di Jorginho al 87′ porta il Verona alla vittoria. Cagliari-Genoa: protagonista assoluto Marco Sau che, grazie alla sua doppietta (76′ e 90′), porta il Cagliari alla vittoria. Genoa illuso dal gol, al 17′, di Gilardino. Sampdoria-Catania: la Samp batte il Catania con i gol di Eder (54′) e di Gabbiadini (77′); Catania sempre più ultimo in classifica con De Canio a rischio. Sassuolo-Chievo: il gol di Thereau (55′) fa vincere il Chievo nonostante la fittissima nebbia. Oltre al danno la beffa, infatti i gialloblù superano proprio il Sassuolo anche in classifica. Inter-Parma: nonostante la doppietta di Palacio (44′ e 54′) e il gol di Guarin (56′), l’Inter non riesce a vincere, ma pareggia; il Parma non molla e porta a casa il pareggio con la doppietta di Sansone (11′ e 59′) e il gol di Parolo al 45′. Caterina Caparello

RISULTATI

BOLOGNA – JUVENTUS 0-2
LIVORNO – MILAN 2-2
NAPOLI – UDINESE 3-3
ROMA – FIORENTINA 2-1
TORINO – LAZIO 1-0
VERONA – ATALANTA 2-1
CAGLIARI – GENOA 2-1
SAMPDORIA – CATANIA 2-0
SASSUOLO – CHIEVO 0-1
INTER – PARMA 3-3

CLASSIFICA

JUVENTUS – 40
ROMA – 37
NAPOLI – 32
INTER – 28
FIORENTINA – 27
VERONA – 25
TORINO – 19
GENOA – 19
MILAN – 18
PARMA  – 18
CAGLIARI – 18
LAZIO – 17
ATALANTA – 17
UDINESE – 17
CHIEVO – 15
SAMPDORIA – 14
SASSUOLO – 14
LIVORNO – 13
BOLOGNA – 12
CATANIA – 9