Deteneva droga in casa, arrestato 21enne cosentino

RENDE – I carabinieri della Compagnia di Rende hanno arrestato e posto ai domiciliari un ventunenne di Cosenza con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
I militari del Nucleo operativo e radiomobile, durante un servizio di controllo, hanno fermato e controllato il giovane trovando, nascosto nella tasca dei suoi jeans, un involucro in cellophane contenente un grammo di cocaina. Estesa la perquisizione all’abitazione del ventunenne sono stati trovati e sequestrati 300 grammi di marijuana, un grammo di hascisc, un frullatore contenente tracce di cocaina, sostanze da taglio e materiale per il confezionamento confezionamento.