Distributori abusivi di carburbante in aziende bergamasche

La Gdf denuncia 8 imprenditori

Acquistavano enormi quantità di carburante direttamente dalle compagnie petrolifere a prezzi sensibilmente inferiori rispetto a quelli praticati alla pompa, e li stoccavano in distributori abusivi che utilizzavano poi per alimentarie i mezzi delle loro aziende. Otto imprenditori bergamaschi sono stati così denunciati dalla Gdf che ha accertato come tutti gli impianti, scoperti in vari comuni della bergamasca, non solo erano sprovvisti delle necessarie autorizzazioni, ma non rispettavano neppure i requisiti minimi di sicurezza.