Festività Santa Barbara, patrona del corpo nazionale dei Vigili del Fuoco

Gli insigniti sono:
DIPLOMA DI LODEVOLE SERVIZIO (concesso al personale collocato in quiescenza)
• Capo Reparto Esperto – Rosario LIBICO (in quiescenza dal 25/03/2013);
• Capo Reparto – Francesco MALERBA (in quiescenza dal 01/01/2014);
• Capo Reparto – Filippo PERRICELLI (in quiescenza dal 01/04/2013);
• Capo Reparto – Vincenzo SODARO (in quiescenza dal 01/12/2014);
• Capo Reparto – Antonio SINOPOLI (in quiescenza dal 01/03/2014);
• Capo Squadra Esperto – Giuseppe CHIERA (in quiescenza dal 23/07/2013);
• Capo Squadra Esperto – Aldo DE FAZIO (in quiescenza dal 01/04/2013);
• Capo Squadra Esperto – Alfredo FERRAZZO (in quiescenza dal 01/11/2013);

oltre ai dipendenti sotto indicati che hanno prestato servizio da ultimo presso la Direzione Regionale dei Vigili del Fuoco per la Calabria
• Capo Squadra Esperto – Ferdinando Antonio TORCHIA (in quiescenza dal 01/07/2014);
• Capo Squadra – Antonio VERALDI (in quiescenza dal 01/07/2014);

CROCI DI ANZIANITA’ (personale che ha prestato servizio senza demerito per 15 anni)
Sono insigniti al riguardo n. 4 Vigili del Fuoco Volontari:
• Vigile Volontario    Giuseppe CERRA;
• Vigile Volontario    Francesco IACOPINO;
• Vigile Volontario     Mario Antonio MACRI’;
• Vigile Volontario    Daniele MAURO.

A conclusione della cerimonia verrà consegnata una Borsa di Studio erogata dall’Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco del Corpo Nazionale in favore di orfani del Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, particolarmente meritevoli.
L’insignito è il giovane Danilo PULERA’, nato il 21/02/1996, frequentante il quinto ed ultimo anno presso l’Istituto Tecnico Industriale “E. Scalfaro” di Catanzaro. Danilo è figlio di Attilio PULERA’, deceduto il 23/11/2005 all’età a soli 42 anni dopo una lunga malattia.
Lo scrivente è disponibile per incontrare codeste Testate Giornalistiche sia a conclusione della cerimonia religiosa c/o la Chiesa del Monte dei Morti che presso la sede centrale di Via Cortese, prima dell’inizio della cerimonia di consegna delle benemerenze o a conclusione della suddetta cerimonia.