Lamezia, numerosi visitatori al Museo Archeologico Lametino in occasione della festività del Primo Maggio

LAMEZIA TERME – Grande attenzione e notevole partecipazione di un pubblico attento e motivato al Museo Archeologico Lametino in occasione della festività del primo maggio.
I numerosi visitatori hanno potuto prendere visione delle testimonianze archeologiche del territorio lametino e della Piana, con sezione dedicata alla preistoria, all’età classica ed a quella Medievale; senza tralasciare frammenti dell’età greca, della colonia di Crotone, di Terina. Tesori custoditi nel Museo Archeologico Lametino di grande rilievo culturale apprezzati dai lametini e dai tanti turisti che si sono recati approfittando di questa giornata festiva in questo caratteristico lembo di Calabria.
Il Museo Archeologico Lametino, diretto da Gregorio Aversa, è afferente al Polo Museale della Calabria, guidato da Angela Acordon.