Scaricava reflui in fiume, sequestrato depuratore Corigliano

Guardia costiera mette i sigilli ad un impianto

comunaleLa guardia costiera ha sequestrato a Corigliano Calabro il depuratore di località Villaggio Frassa.

Il sequestro penale del depuratore è stato fatto in esecuzione di un provvedimento del Tribunale di Rossano. A seguito delle verifiche tecniche e degli accertamenti che sono stati fatti è stato accertato che l’impianto effettuava scarichi di reflui nel torrente Leccalardo, affluente del Malfrancato con concentrazioni superiori a quanto previsto dalla vigente normativa.