sabato, Luglio 20, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Darlie Al-Zoqbi, una vera guerriera

Darlie Al-Zoqbi: Perché la maternità è una storia di superamento?

Ultimamente, il percorso di Darley Al-Zoqbi non è stato facile.

Il primo grande colpo è arrivato alla fine della stagione 2021, quando ha subito un infortunio al ginocchio (lesione del legamento crociato del ginocchio sinistro) che lo ha messo da parte per un anno. Ciò significa a sua volta la sua assenza dai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, che sarebbero stati i quarti nella sua carriera sportiva.

È rimasto coinvolto nell’incidente mentre faceva parte del club rumeno Gloria Bistrita, con cui aveva firmato due anni fa.

Dato il lungo periodo di recupero che l’attende, Zoghbi ha deciso di fare un passo avanti nella sua vita personale: diventare mamma. La loro figlia è nata il 5 maggio 2022 e, sebbene l’obiettivo fosse quello di tornare sulle piste la stagione successiva, una situazione del genere non si è verificata.

“Dopo l’infortunio e le conseguenze della gravidanza ero e sono tuttora lontana dal campo. Inizialmente sarei stata fuori per la stagione 2021/22, decisione concordata con il club. Normalmente, Sarei tornata l’estate scorsa, ma per problemi contrattuali non è possibile”, lo ha denunciato il portiere sui social dopo che il suo club ha deciso di escluderla dalla squadra.

Ha continuato attraverso le sue reti: “Il mio ginocchio si è completamente ripreso e la mia bellissima figlia è la mia più grande motivazione per tornare sulle piste meglio di prima. Il giorno in cui deciderò di porre fine alla mia carriera sportiva, sarà perché l’ho deciso”.

Alla fine, Al-Zoqbi ha potuto lasciare il club e firmare per la squadra francese del Brest. Attualmente gioca per la SCM Craiova in Romania.

READ  Calciomercato in diretta: iscrizioni, cancellazioni, rinnovi e feedback | L'ultimo minuto di oggi

Al-Zoghbi ha recentemente affermato: “Possiamo essere madri di atleti. Abbiamo il diritto di rimanere incinte e poi continuare la nostra carriera sportiva”. Colloquio Con Gipuzkoa Notizie.

E così è diventato. Zoghbi è tornata sulle piste per dimostrare di essere mamma e atleta.

Il 12 aprile di quest’anno è stato nuovamente convocato con la nazionale spagnola per disputare il confronto contro l’Austria nelle qualificazioni ai Mondiali (vittoria 26-24). E ora fa nuovamente parte della squadra Guerreras per affrontare un nuovo mondiale.

“Be a Part Again” è ufficiale; Nella lista. Perché Al-Zaqbi non ha mai lasciato Las Gerreras. Perché anche fuori dalle piste, Darlie Fuzz è anche una vera guerriera.

Graziana Spina
Graziana Spina
"Estremo appassionato di tv. Appassionato di cibo impenitente. Tipico esperto di birra. Amichevole esperto di internet."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles