Istat, inflazione settembre +3%

Resta rialzo più forte dall’ottobre del 2008

Il tasso d’inflazione annuo a settembre e’ salito al 3,0% dal 2,8% di agosto. Lo rileva l’Istat, rivedendo al ribasso le stime provvisorie (+3,1%). Resta comunque il livello più alto dall’ottobre 2008. Il dato incorpora solo parzialmente gli effetti dell’aumento dell’Iva. Su base mensile la variazione, fa inoltre sapere l’Istituto nazionale di statistica, è nulla.