Agosto 9, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Infine, GBoard ha già una tastiera divisa sui telefoni pieghevoli Samsung

Una delle esigenze di ogni utente è avere un modo di comunicare con gli utenti a portata di mano. Ciò si ottiene grazie ai social network e alle app di messaggistica, ma per far funzionare queste app è necessario un tastierino numerico. Ma non tutti gli smartphone sono uguali, quindi dovresti avere una buona app a portata di mano come Google cerca di cSu GBoard e i suoi test sui telefoni pieghevoli.

Google GBoard lo sta già testando su telefoni cellulari pieghevoli

GBoard è uno dei posizionamenti molto presenti nei telefoni Android. Mountain View è ben consapevole di avere una delle applicazioni più interessanti su qualsiasi dispositivo, ma ciò che è notevole è l’arrivo di La versione esclusivamente per dispositivi pieghevoli.

L’azienda ha lavorato su questa funzionalità per un po’ di tempo e sembra che gli utenti del dispositivo pieghevole possano ora utilizzare la tastiera divisa sin dalla versione beta. Potrebbe sembrare che questa funzione dovrebbe già essere presente, ma nulla potrebbe essere più lontano dalla verità così com’è. Si scopre che quando si utilizza la tastiera, diventa molto difficile gestirla su questo tipo di schermo, senza contare che bisogna accenderla su uno schermo separato semplicemente ruotando lo schermo di novanta gradi.

secondo ciò che conta sammobileIn modalità divisa, la tastiera mostra alcuni tasti su entrambi i lati, il che semplifica il processo di digitazione per gli utenti. Inoltre, si adatta anche al tema seriale del telefono. Con questo intendiamo che se il tuo telefono ha attivato la modalità luce, sarà in bianco e nero se hai la modalità oscura.

READ  Il governatore David Monreal salva uno spazio sportivo a El Orito

Disponibile solo in versione beta per i dispositivi pieghevoli Samsung

Abbiamo parlato per tutto questo tempo che GBoard ha già una tastiera divisa sui telefoni pieghevoli Samsung. E che questo tipo di beta è una delle cose esclusive che arrivano sul dispositivo dell’azienda coreana. Quindi, se hai un terminale pieghevole Samsung, probabilmente avrai accesso alla parte di prova della tastiera.