Fondi FRIF e FOI, dal 2 luglio al via le domande per accedere ai fondi rotativi a sostegno dello sviluppo del sistema produttivo calabrese

CATANZARO – La Regione Calabria ha pubblicato il Bando per l’accesso al Fondo regionale di ingegneria finanziaria (FRIF) e il Fondo per l’Occupazione e l’Inclusione (FOI). L’attuazione dei due fondi rotativi, che prevede un impegno finanziario complessivo di oltre 28 milioni di euro a valere sul POR Calabria 2014/2020, è finalizzata ad agevolare l’accesso al credito delle PMI con sede operativa in Calabria e a rafforzare l’offerta di strumenti finanziari in favore e a supporto del sistema imprenditoriale, promuovendo al contempo inclusione e nuova occupazione (leggi la news).
Le domande di intervento finanziario dovranno essere compilate online accedendo, previa registrazione, alla piattaforma digitale del portale www.regione.calabria.it/calabriaeuropa dedicata al bando, sottoscritte digitalmente e inviate mediante procedura telematica a partire dalle ore 12.00 del 2 luglio 2018.
Fincalabra SpA ha attivato un Help Desk informativo per assistenza sui requisiti di accesso alle misure sulle procedure di compilazione della domanda. È possibile ottenere tutte le informazioni rivolgendosi a bando.frifefoi@fincalabra.it (non inviare richieste da Pec).