Ministeri, Franceschini: “E’ una patetica operazione di immagine”.

Roma – “Domani il Partito Democratico presenterà alla Camera un ordine del giorno al decreto sviluppo e chiederà così un voto dell’Aula contro lo spostamento dei al Nord“. Lo ha dichiarato il capogruppo Dario Franceschini nel corso della Conferenza nazionale del sulla Sicurezza.

“La proposta della del trasferimento delle sedi ministeriali è- per Franceschini –  una patetica operazione di immagine che noi porteremo al voto. 2011 e i discorsi che si sono sentiti mi sono sembrati quelli di Abatantuono nel film “Attila e gli Unnì” – ha sottolineato Franceschini –

“Se hanno tanta voglia di tornare al Nord – ha concluso il capogruppo – lo possono fare e lo faranno il prima possibile, ma senza i loro ministeri”, ha concluso.