Istituto Comprensivo “BORRELLO- FIORENTINO”: manifestazione natalizia 2013 itinerante

istituto_borrello_fiorentino

– Ridurre il più possibile certe situazioni di disagio relative all’inserimento nel nuovo ambiente scolastico di grado superiore;
– Favorire il più possibile l’inserimento degli alunni nel nuovo ordine di scuola nello stesso Istituto Comprensivo di appartenenza, incrementando il concetto di appartenenza ad un unico nucleo scolastico, innalzando gli standard educativi all’interno della scuola, elaborando strategie unitarie, pianificando interventi esclusivi, particolari, organici e condivisi sulla linea della continuità scolastica (dalla Scuola dell’Infanzia alla Scuola Secondaria e con il coinvolgimento dei corsisti del C.T.P.) e ambientale ( scuola – famiglia – territorio), creando, quindi, reti efficaci tra Istituzioni Scolastiche, Amministrazioni Pubbliche ed Associazioni;
– Favorire un clima relazionale positivo, nel quale possano trovare spazio il confronto e la convivenza tra differenti ordini di scuola;
– Creare dei raccordi interdisciplinari che ruotino intorno ad obiettivi “trasversali”, assicurando coerenza educativa tra i vari ordini di scuola;
– Favorire esperienze che aiutino il processo formativo di ciascun alunno;
– Costruire un “intreccio” di relazioni fra bambini ed insegnanti di ordine di grado superiore, mediante uno scambio aperto e propositivo in un un ambiente stimolante, equilibrato e privo di contrasti.

UNA DELLE COMPONENTI CHE CARATTERIZZERANNO LA NOSTRA MANIFESTAZIONE NATALIZIA ITINERANTE E’ L’ANGOLO DELLA SOLIDARIETA’, COMPOSTO DA TRE MERCATINI E DALLA RACCOLTA DI TAPPI DI PLASTICA:

CON LA RACCOLTA TAPPI, IN COLLABORAZIONE CON IL “MASCI NEOCASTRUM” E L’ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO ONLUS “ECCOMI”, VERRANNO AIUTATE ALCUNE POPOLAZIONI DI VILLAGGI AFRICANI PER LA COSTRUZIONE DI POZZI D’ACQUA. CONSIDERANDO CHE, OGNI GIORNO, DONNE E BAMBINI PERCORRONO DECINE DI CHILOMETRI A PIEDI PER POTER RAGGIUNGERE POZZI DI ACQUA POTABILE, IN QUESTI VILLAGGI, MIGLIOREREBBE LA SCOLARITA’ INFANTILE E LE DONNE AVREBBERO MAGGIOR TEMPO DA DEDICARE ALLA FAMIGLIA E AL LAVORO.
PER TUTTA LA POPOLAZIONE MONDIALE, INVECE, SAREBBE UN’OTTIMA STRATEGIA DI SALVAGUARDIA DELL’AMBIENTE!

IL MERCATINO DELLA SOLIDARIETA’, CON L’ANGOLO DELL’USATO E L’ANGOLO DEL GUSTO, ANDREBBE AD INTEGRARE LA CIFRA RACCOLTA CON IL MERCATINO “NATALE CON FANTASIA”, GIA’ IN ATTO DALL’ANNO SCOLASTICO SCORSO CON OTTIMI RISULTATI.
IL MERCATINO “NATALE CON FANTASIA” OFFRE ALLA POPOLAZIONE LA POSSIBILITA’ DI ACQUISTARE, CON OFFERTE LIBERE, DEI MANUFATTI PRODOTTI CON MATERIALE DA RICICLO O COMPLETAMENTE NATURALI, DAGLI ALUNNI DELLE DUE CLASSI TERZE SC. PRIMARIA EDIFICIO FIORENTINO,COADIUVATI DALLE INSEGNANTI GIGLIOTTI ANTONIETTA E PALERMO CONCETTA. IL RICAVATO DELL’ANNO SCORSO HA DATO LA POSSIBILITA’ DI DONARE ALL’UNICEF 6 KIT PER RENDERE POTABILE L’ACQUA IN ZONE DI EMERGENZA IDRICA. QUEST’ANNO SI PREVEDE L’ACQUISTO DI ALIMENTI TERAPEUTICI SALVAVITA PER BAMBINI DENUTRITI.

CON IL RICAVATO DEL MERCATINO DELL’USATO E DEL GUSTO, SI POTREBBE CONTRIBUIRE, SEMPRE CON L’UNICEF, ALL’ACQUISTO DI VACCINI PER I BAMBINI DEI PAESI IN VIA SI SVILUPPO.

NELLA PRIMA GIORNATA, PRESSO IL TEATRO POLITEAMA, SI ESIBIRA’ IL CORO DI ISTITUTO DIRETTO DAL MAESTRO ROSA D’AUDINO E, PER IL MOMENTO, COMPOSTO DALLE CLASSI QUINTE SCUOLA PRIMARIA E PRIME SCUOLA SECONDARIA.

QUESTO CORO RAPPRESENTERA’ L’ISTITUTO NELLE VARIE MANIFESTAZIONI SCOLASTICHE E NON, PER L’INTERO ANNO SCOLASTICO E PER QUELLO SEGUENTE.

NELLA HALL DEL TEATRO SARA’ POSSIBILE VISIONARE I PRODOTTI DEL LABORATORIO ARTISTICO DEL C.T.P. E DEGLI ALUNNI DELLE CLASSI QUINTE CON IL PROF. DI ARTISTICA DELLA SCUOLA SECONDARIA BRUNO CATANZARO.

CI SI POTRA’, POI, SPOSTARE ALL ‘EDIFICIO FIORENTINO PER VISITARE I MERCATINI DI BENEFICENZA. I DUE MERCATINI DEL GUSTO E DELL’USATO CONTINUERANNO AL MASSIMO FINO AL MERCOLEDI’, MENTRE QUELLO DEI MANUFATTI DEI BAMBINI DURERA’ FINO A SABATO.

NELLA GIORNATA DEL MERCOLEDI’ 18 DICEMBRE, ALLE ORE 10,30, TUTTI IN CHIESA PER LA BENEDIZIONE! SI APPROFITTERA’ DI QUESTO MOMENTO UNITARIO  PER TUTTI GLI ALUNNI DELL’ISTITUTO PER CANTARE E SCAMBIARSI GLI AUGURI E, SOPRATTUTTO, PER CONDIVIDERE IL MOMENTO DI SOLIDARIETA’ CON LA RACCOLTA DEI TAPPI DI PLASTICA, CON OSPITI D’ONORE E … A SORPRESA!

ALL’USCITA DELLA CHIESA, CI SI SPOSTERA’, IN CORTEO, VERSO PIAZZA 5 DICEMBRE, DOVE SI ALLESTIRANNO GLI ALBERI CON MATERIALE DA RICICLO.

ALL’EDIFICIO BORRELLO CONTINUERA’ L’ESPOSIZIONE  DEI PRODOTTI LABORATORIO ARTISTICO CLASSI QUINTE E C.T.P.

ALL’EDIFICIO FIORENTINO CONTINUERA’ IL MERCATINO DI BENEFICENZA CON MANUFATTI ARTISTICI

IN CASO DI PIOGGIA, LE ATTIVITA’ ALL’ESTERNO SI RIMANDERANNO A TEMPO DEBITO.