LEGA PRO: Cosenza-Vigor Lamezia. Il derby della svolta

Sugli acciaccati, rimarca che «con i difensori “superstiti” ho provato ad allenare varie soluzioni che potremmo trovare tanto da inizio gara che in corso d’opera. Abbiamo vinto con il Matera, ma ci è costato qualche acciacco di troppo che non ci ha permesso di lavorare bene in settimana, sia mentalmente che tatticamente visto che tutti in gruppo insieme non ci sono. Spero di recuperare tutti, le valutazioni sui vari fastidi vanno anche riviste nell’ottica di avere un giorno in meno di recupero giocando di sabato. Voglio essere equilibrato, convinto di avere gente sana in campo o almeno che possa fare una prestazione ali vello fisico dignitosa».
Ciò significa che per oggi i dubbi restano legati appunto alle condizioni degli acciaccati. In qeusto senso Erra potrebbe confermermare il 4-4-2 oppure tornare al 4-3-3 se dovessero recuperare tutti. «Abbiamo provato entrambi gli schieramenti, se recuperiamo tutti – conferma infatti Erra – possiamo giocare in un modo consueto rispetto alle precedenti gare. Rimane che si giocherà comunque per dare il massimo ed in questo momento è lo spirito che si ha ogni domenica».
FORMAZIONE: mister Erra ha convocato l’intera rosa.