sabato, Luglio 13, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

25.000 prenotazioni e un impatto enorme

La mostra ebbe un notevole impatto culturale e mediatico sull’Italia ‘El Greco. Il sito è un pittore verrà mostrato dentro Palazzo Reale di Milano fino all’11 febbraio 2024 E c’è Sostegno da parte di altre istituzioni come il Comune di Toledo, l’Università di Castilla-La Mancha e il Museo El Greco del capoluogo regionale. A cinque giorni dalla sua inaugurazione, martedì scorso, la mostra resta Ha già ricevuto oltre 25.000 prenotazioni e un’ampia copertura mediatica Locale a Milano e in tutta Italia.

Il canale televisivo Roy 3 ha trasmesso questo sabato un resoconto dettagliato di un’esposizione alla quale sta pensando il comune di Toledo “Vittoria totale” Una volta aperto si presume “Rivoluzione in tutta Italia”. EL ESPAÑOL EL DIGITAL CLM ha riferito che martedì alla cerimonia di inaugurazione ha partecipato il sindaco di Toledo. Carlos Velasquezz, e il vicesindaco, Ines Canizaresche si è recato a Milano per evidenziare il valore di una mostra così importante ed è professore all’Università di Castilla-La Mancha. Palma Martinez-BurgosAccanto all’insegnante Juan Antonio Garcia Castro ed esperto Tommaso Clemente Salomone.

Tutti hanno partecipato all’inaugurazione della mostra insieme al curatore del Dipartimento di Attività Culturali ed Educative del Museo del Credo di Toledo. Milagros Ortiz, che è anche il coordinatore scientifico della mostra. Alla cerimonia di apertura hanno partecipato, tra le altre autorità, il Vice Ministro italiano della Cultura, Vittorio Scarpi.

Carlos Velasquez e Inez Canizares alla mostra di El Greco a Milano

Più di 50 opere

Tutto Il dipartimento di arte e cultura del paese vicino si è dedicato a questa grande mostra Il pittore cretese, uno degli artisti più importanti e rilevanti del nostro Paese, è però poco conosciuto in Italia. Questa mostra è riuscita ad attirare l’attenzione degli accademici di questo paese Inizieranno e, una volta chiuso, Convegni e conferenze attorno all’immagine di Domenikos TheotokópoulosLo afferma un rapporto del Consiglio comunale di Toledo.

READ  Sebastian Martinez ha fatto un viaggio esclusivo in Italia

mostra con Sono oltre 50 le opere in prestito da istituzioni pubbliche e private e da collezioni private Provenienti da diverse parti del mondo, danno un’idea della portata della mostra.

IL Fondamentale la presenza del Comune di Toledo a Milano Promuovere la mostra di El Greco in Italia. “Toledo, la città in cui visse, fu parte integrante della sua opera e creò uno stile unico che permeava i suoi dipinti per tutta la sua vita”, afferma il consiglio comunale della capitale di Castilla-La Mancha, riferendosi al grande artista cretese. .

Leader mondiale

Per questo motivo il sindaco Carlos Velasquez si è distinto all’inaugurazione della mostra. L’importanza dell’immagine di El Greco in tutta Europa Come motore di cultura poiché è collegato a molte città dell’avanguardia artistica di tutto il mondo come Toledo, Venezia, Roma, Firenze o Milano. Velázquez vuole che Toledo approfitti di questa mostra Capitale Europea della Cultura Nel 2031.

Il sindaco di Toledo, Carlos Velasquez e il vicesindaco, Inez Cañizares

“E Toledo ed El Greco fanno parte l’uno dell’altro, sono una cosa sola Comunità indivisibile “Per un uomo che ha fatto tanto per l’arte e la cultura in tutta Europa, questa mostra è molto importante per il presente e il futuro della città e del popolo di Toledo”, spiega il comunicato del Concistoro.

L’ultima mostra su El Greco in Italia si è svolta nel 1999, una rassegna di un pittore straniero in terra italiana.Lì ha svolto gran parte della sua formazione artistica.

La mostra è organizzata nelle seguenti unità tematiche:

  1. Incrocio stradale

Questa unità affronta il lavoro svolto tra Creta, Venezia e Roma, parallelamente all’ambiente artistico di Madonneri.

  1. Conversazioni con l’Italia
READ  La Meloni festeggia una nuova vittoria della sua alleanza in Basilicata

In questa unità si stabiliscono paralleli tra gli artisti che servirono da riferimento e modello per El Greco: Correggio, Ticino, Giulio Clovio, Bassano, Michelangelo, Tintoretto…

  1. La pittura è sacra. Fedeltà e clienti a Toledo

In questa sezione si sviluppa tutta la produzione di temi religiosi realizzata dal pittore, in cui possiamo contemplare la storia sacra con protagonisti Madonne, santi oranti, santi penitenti e altre liturgie comuni al contesto della Controriforma.

  1. di nuovo l’icona

Negli ultimi anni della sua vita, El Greco tornò alla sua concezione dell’immagine dell’origine, trattando la storia sacra alla maniera dell’icona: figure dirette, frontali, sacre e riconoscibili.

  1. El Greco sul posto

L’ultima unità tematica è composta da due sole opere, l’Epilogo finale: Il Laconte e la sua replica in scultura presso l’Università La Sapienza di Roma. Un punto finale dove la conoscenza del pittore è un invito a riflettere le ombre che ancora esistono.

Le opere di El Greco sono state esposte a Milano

Un’altra opera di El Greco come parte della mostra

Aldobrandino Golino
Aldobrandino Golino
"Studente di social media. Appassionato di viaggi. Fanatico del cibo. Giocatore pluripremiato. Studente freelance. Introverso professionista."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles