Febbraio 4, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Alexis Mac Allister è ricercato da un gigante italiano

Alexis MacAllister ha ospitato la Coppa del Mondo in Qatar e ha aperto le porte ai grandi club europei per puntare su di lui, con la Juventus in testa, dove incontrerà il compagno di squadra Angel Di Maria. Leandro Paredes.

La notizia di grande impatto in Italia è stata riportata mercoledì dal suo più importante quotidiano sportivo, La Gazzetta dello Sport, che presentava in copertina una foto di Mack Allister e del francese Adrien Rabiot con magliette e tecnologia dell’Argentina. Il direttore Massimiliano Allegri avrebbe chiesto informazioni all’attuale centrocampista inglese del Brighton & Hove.

Il giornale ha spiegato che Allegri sta guardando a Pompene come sostituto di Weston McKennie per accoppiarlo a centrocampo proprio con i già citati Di Maria e Paredes, in modo simile a quanto accaduto nella rosa di Lionel Scaloni ai Mondiali.

Per questo, ormai alle spalle della Juventus, c’erano altri candidati a restare al servizio dell’ex Argentinos Juniors e del Boca, del Torino, che il 24 dicembre ha compiuto 24 anni, e degli inglesi Chelsea, Arsenal e Tottenham Hotspur, dello spagnolo Atlético de Madrid e dell’italiana Inter .

In queste ore il padre, l’ex calciatore Carlos MacAllister, aspettava che suo figlio fosse al Brighton durante i Mondiali in Qatar, per i quali è arrivato dal Boca per 8.000.000 di euro, il cui contratto scade nel 2025. Politica fino a giugno 2023, poi cercherò altre alternative.

READ  Sosa domina le Asturie prima del Giro di Italia