Febbraio 27, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cuba celebra la Giornata internazionale delle donne e delle ragazze nella scienza

Oggi, le autorità e le istituzioni cubane celebrano la Giornata internazionale delle donne e delle ragazze nella scienza attraverso lettere di ringraziamento e scambi con ricercatori di diversi settori.


Le Nazioni Unite chiedono la promozione dello sviluppo delle donne e delle ragazze nella scienza


Il presidente Miguel Díaz-Canel ha riconosciuto le numerose donne cubane che hanno dedicato e dedicano tuttora le loro ore di veglia a risolvere i problemi della scienza, sottolineando che il 53 per cento dei lavoratori del settore sono donne.

Tuttavia, abbiamo ancora modo di evidenziare il loro ruolo, ha sottolineato il Presidente su Twitter in merito alla data fissata dalle Nazioni Unite nel 2016 con l’obiettivo di contribuire a una maggiore partecipazione delle donne e alla loro visibilità nel lavoro di ricerca e di ispirazione delle ragazze.

Il Ministro della Scienza, della Tecnologia e dell’Ambiente, Elba Rosa Perez, da parte sua, si è congratulata con tutte le donne cubane che lavorano in questo settore, ricerca, costruzione, innovazione e trasformazione, trasmettendo il suo rispetto e apprezzamento alle donne per il loro contributo in questo campo. Ha notato che Cuba vive.

L’Istituto di Cibernetica, Matematica e Fisica della Capitale, insieme alla Società Cubana di Fisica, all’Accademia delle Scienze e all’Università dell’Avana, organizzano un consiglio virtuale in cui donne importanti del settore raccontano le loro storie.

READ  Il leader nordcoreano assiste a uno spettacolo studentesco il giorno di Capodanno

Altre organizzazioni in tutto il paese incoraggiano discussioni o scambi per commentare le soddisfazioni, le sfide, le sfide e le vicissitudini di cosa significa essere uno scienziato nelle condizioni attuali, sia nello scenario cubano che internazionale.

Quando il mondo incornicia la Giornata delle donne e delle ragazze nella scienza con un appello a ridurre il divario di genere, l’uguaglianza e l’inclusione, Cuba offre indicatori favorevoli in quanto il 53 percento di tutti gli accademici (più di 86mila) sono donne, pubblicazione PL.

L’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura, nel suo World Science Report, ha classificato la più grande delle Antille tra i primi venti paesi al mondo con la più alta percentuale di donne ricercatrici.

Direttore del Centro di Ricerca dell’Istituto di Medicina Tropicale Pedro Curie, Maria Guadalupe Guzmán Tiradodegno del Premio internazionale L’Oréal-UNESCO per le donne e la scienza, assegnato a cinque eminenti scienziate.

I rappresentanti delle Nazioni Unite all’Avana hanno notato che le donne rappresentano solo il 28% degli ingegneri del mondo, il 33% di coloro che conducono ricerche e il 40% di quelli che si laureano in informatica.

Fontana. Stampa latina, Radiosveglia, Twitter / Editor. Carmen Torres