sabato, Luglio 13, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Il maestro di scacchi russo Sergei Karyakin si rifiuta di essere ai Mondiali in una posizione neutrale

Il grande giocatore di scacchi russo Sergei Karyakin ha rifiutato di partecipare alla Coppa del mondo di scacchi del 2023, che si terrà tra il 29 luglio e il 25 agosto a Baku, in Azerbaijan. Come ha spiegato sabato in una colonna per il quotidiano sportivo Sport Express, la sua decisione obbedisce ai requisiti della Federazione internazionale degli scacchi (FIDE), che lo costringe a competere in una posizione neutrale.

“Mi sono rifiutato di giocare ai Mondiali e Non rimpiango. Perché o ti presenti senza bandiera e senza inno, o aggiri la competizione e mantieni la tua dignità”.

L’atleta sottolinea che si tratta di un torneo “molto importante” per lui e che è uno dei suoi “preferiti”. Tuttavia, insiste che è disposto ad abbandonare qualsiasi evento in cui non può rappresentare il suo paese e il suo inno se vince. “Questo è particolarmente importante e rilevante per me, perché sono con il mio paese con tutta la mia anima (…) Quindi, Finché la Russia non riacquisterà tutti i suoi diritti sportivi, Non ha senso parlarne”.

Kariakin ha anche espresso il desiderio che la FIDE si fermi “Seguire ciecamente i sentimenti anti-russi” “È giunto il momento per tutti di ricordare lo slogan che lo sport è fuori dalla politica”, afferma.

Il gran maestro è stato invitato alla Coppa del Mondo come secondo classificato nel 2021 e ha dovuto confermare la sua partecipazione prima del 2 giugno. Questo giovedì, in un’intervista a RT, il suo rappresentante, Kirill Zengalis, ha confermato il rifiuto dell’insegnante.

Lo stesso giorno, lo stesso Kariakin lo ha indicato sul suo canale Telegram era “fortemente” contrario Per i requisiti FIDE, sottolineando che è già stato espresso più volte. Allo stesso tempo, ha chiesto ai suoi abbonati di esprimere la loro opinione su questo sondaggio. Di conseguenza, il 91% ha concordato con l’idea di non partecipare senza un inno o una bandiera. Il giocatore di scacchi ha detto: “Il punteggio è più che eloquente!”

READ  La Chiesa avverte che l'enorme carovana di migranti potrebbe essere utilizzata per scopi elettorali

Ciriaco Capone
Ciriaco Capone
"Creatore. Amante dei social media hipster. Appassionato di web. Appassionato fanatico dell'alcol."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles